Teatro Costabianca

Il Teatro, è ubicato ai piedi della Baia di Capo Rossello circondato dalla splendida arcata di calanchi che costituisce la suddetta baia (la Costabianca).

Esso è un teatro a cavea greca di impianto tipicamente segestano; infatti molte sono le analogie con il teatro di Segesta (analemma, diazoma, orchestra e scena).

La cavea è divisa in due settori e cinque cunei e due settori, per un totale di 17 gradoni capaci di contenere 1500 spettatori.

La scena è affiancata da due grandi obelischi metallici in stile, che reggono a sua volta una travatura reticolare per il fissaggio di luci ed effetti speciali.

L'organismo è anche dotato di una torre di controllo smontabile luci e regia, posta in asse alla cavea e alla quota dell'ultima gradonata, a cui fa capo una rampa carrabile per il trasporto degli strumenti.

Data la sua particolare forma esso costituisce un elemento unico nel suo genere nel territorio della provincia se non nell'intera regione.

 

Panoramica della Cavea.
Veduta dall'alto. Durante la Santa Messa che si celebra ogni Domenica a Luglio e Agosto. Veduta complessiva.