Capo Rossello

Il promontorio di Capo Rossello è uno sperone di calcarenite rossa che come un cuneo si insinua tra le onde del mare. A parte la sua particolare forma ed il suo profilo che rendono molto caratteristico questo tratto di paesaggio, dalla sommità di Capo Rossello si può fruire di un meraviglioso panorama che ad est  guarda (facendone comprendere tutta la magnificenza) tutto l'arco della Costabianca e la Scala dei Turchi (zone bianche) e ad ovest le zone di pergole e Monterosso (zone rosse). Infatti Capo Rossello rappresenta il punto di fulcro tra due zone cromaticamente differenti: la "Zona Bianca" e la Zona Rossa"; si può apprezzare tale differenza guardando prima a destra e poi a sinistra di esso.

 

Veduta dal porticciolo di Lido Rossello Versante Est Gioco di rocce creato dall'erosione eolica.
Veduta Est - Lido Rossello. Veduta Ovest - contrade Acquadolce e Pergole. Veduta dalla Scala dei Turchi.